Autopoiesi

Siamo fatti così: Autorganizzazione – Autoregolazione – Autoevoluzione = autopoiesi

Un sistema autopoietico è un sistema che ridefinisce continuamente se stesso e si sostiene e riproduce dal proprio interno. Un sistema autopoietico può quindi essere rappresentato come una rete di processi di creazione, trasformazione e distruzione di componenti che, interagendo fra loro, sostengono e rigenerano in continuazione lo stesso sistema. 

farfalla tras Suggerimento di lettura:” Autopoiesi e cognizione “di Humberto Maturana – Francisco Varela

Con ritmo e fludità

La percezione sistemica e l’approccio ecologico ci permettono la connessione con la danza cosmica con integrazione a autoasserzione; da qui nascono rapporti reticolari sempre più fluidi, più veri, più costruttivi.

 

 

 

One thought on “Autopoiesi

Rispondi