Ritmi dell’acqua

(6-7 ANNI): L’acqua è vita

Il viaggio di una gocciolina (canzone sul ciclo dell’acqua)

acqua molecolaIl dubbio dell’elettrone e l’indeterminazione di Heisenberg.  

Cosa c’è di così speciale nell’acqua e nel suo modo di muoversi? Un fluido che risponde alle pressioni mutando forma nella maniera più docile e fluente: non è rigido e fragile, come un solido, nè volatile e incorporeo, come un gas. Da dove vengono queste proprietà particolari? E’ ovvio: dall’invisibile substrato molecolare.  concetti fluidi

Per programmare un calcolatore in vista di un qualsiasi risultato, infatti, occorre definire i processi con tanta rigida precisione che non è più lecito parlare di creatività. Ma qui si evita la trappola con il ricorso alle «analogie fluide»: il percorso creativo diventa un navigare a vista, scrutando in ogni direzione. E la stessa parola «creatività» comincia a perdere quei connotati incerti che così spesso la rendono fastidiosa e inutilizzabile. L’attività di pensiero ha natura parallela: al modo di minuscoli esploratori, molti sottoprogrammi compiono piccoli atti subcognitivi indipendenti, li confrontano e collettivamente costruiscono strutture mentali coerenti. ” Aggregazione sfarfallante ” è una piccola espressione poetica di Douglas Hofstardter che racchiude una ben nota teoria dell’acqua: Le molecole di H2O creano in continuazione piccole associazioni temporanee grazie al legame a idrogeno, molto debole, che un O di una molecola può instaurare con un H di un’altra, se le due si trovano a passare abbastanza vicine.Più recentemente il fisico Emilio del Giudice ci conferma l’oscillazione delle goccioline d’acqua negli organismi viventi.

Il Paradigma Quantistico – di Emilio del Giudice

Possiamo visualizzare che in tutti i punti di ciascuna minuscola goccia d’acqua e in ogni microsecondo si formano e si separano migliaia di miliardi di gruppi di molecole complesse di forma casuale; e ciò in modo del tutto invisibile e silenzioso. Grazie a questo fantastico substrato, così instabile e dinamico, emergono le proprietà familiari e stabili dell’acqua.acqua interfacciale1

Il contributo della fisica quantistica all’idea di coscienza: un’ipotesi a cavallo fra le culture

 L’acqua può prendere la forma del recipiente che la contiene senza cambiare la popria essenza. Aggira l’ostacolo e prosegue il proprio cammino, penetra la terra, scava la roccia. L’acqua dissolve chimicamente il sale originando una soluzione = la fluidità dei nostri organismi sistemici complessi induce all’immediata abilità solutiva utilizzando l’intelligenza biologica. acqua nel nostro corpoLa fluidità è una categoria del movimento contraria alla rigidità. Nell’esistenza, le persone che esprimono fluidità nel comportamento evitano gli ostacoli risparmiando energia ed innalzando la qualità delle relazioni. I movimenti di fluidità coinvolgono l’intero organismo in un processo di scivolamento sensibile nello spazio rendendo l’identità del sè sempre più chiara e stabile. L’identità comprende l’unità completa dell’organismo, le funzioni organiche, l’umore endogeno, la percezione ed il senso etico.

L’identità è il centro da cui sentiamo il mondo e ci differenziamo da esso. Unirsi alle espressioni della Natura è come appoggiarsi a qualcosa che può dare sicurezze. Nella consapevolezza che le nostre emozioni ci danno la possibilità di esprimere una totalità più grande di noi, possiamo sentire anche la nostra totalità e partecipare ad un sistema più grande pur conservando la nostra identità. Osservando le nostre personali realtà con fluidità e ritmo, passando velocemente dal globale al particolare, dal particolare all’insieme, ecco che acquisiamo il pensiero sistemico.

Felix Franck: “Senza acqua, è solo chimica. Aggiungi l’acqua, e diventa biologia”. E in effetti il nostro corpo è fatto in media per il 65% d’acqua, ovvero 40 litri in un corpo medio di 70 chili.acqua nel globo

  • È la sostanza più diffusa sulla terra il 97,3% negli oceani e continenti, ed il 2,7% è presente sotto forma gassosa nella atmosfera. È stato calcolato che gli oceani contengono 1350 milioni di Km cubici di H2O, e che altri 770, sono sotto terra in varie forme (anche come acqua di cristallizzazione), ed infine che 28 milioni di acqua sono ghiacciati nelle calotte polari;
  • È l’unica sostanza che a temperature e pressioni dell’ambiente si presenta in tutti e tre gli stati fisici: (Ghiaccio – SOLIDO// LIQUIDO// GAS – vapore d’acqua );

 interconnessioni.jpg1Nella teoria dei quanti non giungiamo mai a trovare delle ” cose ” possiamo solo incontrare interconnessioni.

L’acqua, la musica e la fisica quantistica. Le riflessioni di Emilio Del Giudice sulla coerenza dell’acqua, la struttura armonica della materia e la musica

babbo natale in movimento

interconnessionismile3 piccola

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.