Neuro-rivoluzione

Emiliano Toso – Pace (Peace) – La Danza della Vita a 432Hz – Rilassamento – Piano

“L’Arte di Vivere Senza Limiti” di Melissa Joy Jonsson è un libro che ti insegna come mettere in pratica il cambiamento dall’interno verso l’esterno, secondo il tuo cuore e con gioia, senza dimenticare che sei già tutto quello che desideri diventare.Questo libro genera in te un cambiamento profondo, colmando il divario tra i limiti percepiti e il tuo potenziale innato, che è infinito: il divario tra chi pensi di essere e chi sei veramente. Melissa Joy ti insegna la fisica della consapevolezza centrata sul cuore, che ha come obiettivo quello di offrirti un cambiamento istantaneo (quello che alcuni chiamano miracolo) o un cambiamento che avviene nel tempo, e che l’autrice considera un miracolo prolungato. Per trarre benefici da questo libro ti bastano due cose: curiosità e voglia di metterti in gioco. Questa lettura è un viaggio interiore che ti fornisce potenti strumenti per creare nuove mappe per la gioia, realizzazione e autentico potere. In molti capitoli del libro trovi esercizi pratici divertenti, facili e stimolanti per accrescere l’amore di sé e l’autenticità. Sei trasportato in un’esperienza di incarnazione di amore, connessione e completamento.

Questo manuale fornisce gli strumenti necessari per accedere al progetto originario dell’anima. Mosso in capitoli che vengono assimilati dal lettore come alimento per lo spirito, il saggio crea accesso al mondo delle coincidenze sincroniche.

Cosa vuole l’anima? L’uomo può fare il suo futuro? Come funzionano i vampirismi energetici? Esistono i demoni? Come si può vivere serenamente nelle incertezze della nuova era? Anime gemelle e anime complementari…

Queste sono alcune delle tematiche che questo manuale affronta con un sistema di parole-chiave che accendono nuovi programmi nel cuore e nella mente della persona. L’anima ha un suo proprio progetto che, se rimane inascoltato, boicotterà tutti i desideri. A poco servirà il pensiero positivo o l’attrezzarsi per soddisfare i desideri dell’ego, dell’individualità. Se questi non sono in linea col desiderio dell’anima, rimarranno mera illusione. L’anima rimane assopita fino circa ai trent’anni poi, ad un certo punto, chiama all’ordine! Capire cosa vuole è la fonte della più grande felicità. Allontanarsi dal progetto della matrice originaria è tenebra, disfunzionalità, caos. Se non si capisce l’importanza del progetto dell’anima si vivrà un esistenza-clichè, dove tutto ciclicamente si ripresenta sempre uguale, gli stessi errori, lo stesso dolore, gli stessi abbandoni…

La rupture des NBIC et la santé mobile : Laurent Alexandre –

La fine dell’Era della Tecnica – Valerio Malvezzi

L’umanità è alle soglie di una rivoluzione senza precedenti. Negli ultimi anni, grazie ai progressi congiunti delle cosiddette NBIC (nanotecnologie, biotecnologie, informatica e scienze cognitive) e agli investimenti dei giganti americani e cinesi del digitale, la ricerca sull’Intelligenza artificiale (IA) ha fatto un enorme balzo in avanti. Si stima che, a partire dal 2030, IA più trasversali e associate a robot polivalenti modificheranno profondamente il mercato del lavoro: la quasi totalità dei mestieri che conosciamo sarà robotizzata, informatizzata o potrebbe più semplicemente scomparire. Il rischio di una disoccupazione pandemica è dunque altissimo. La possibilità di potenziare attraverso diversi sistemi le facoltà cognitive umane potrebbe inoltre trasformare la misurazione del QI, per quanto perfezionata, in un pericoloso strumento di discriminazione economica e sociale. E non bisogna dimenticare che, suo malgrado, l’IA potrebbe occasionalmente rivelarsi maligna o incontrollabile. In questo scenario diventerà fondamentale educare i nostri figli a crescere ed evolvere a fianco dell’IA, per trovare il proprio spazio, i propri ruoli. Ma la scuola, fondamentale per “coltivare” i nostri cervelli biologici e per evitare la loro sconfitta definitiva, è oggi la più impreparata delle istituzioni.

Libro Essere felici ORA! Perché una persona felice è una persona sana

La nostra salute dipende anche dal livello di felicità che viviamo nella nostra vita. Più siamo felici e più la salute ci sorregge di pari passo. Per sentirci un pochino sempre più felici possiamo partire dalle cose semplici come ascoltare la musica preferita, gustare i cibi desiderati, fino alle cose veramente importanti, come vivere una vita intensa e piena seguendo un percorso che va di pari passo con la propria crescita personale. L’autore arriva a questa conclusione spaziando attraverso vari argomenti della nostra esistenza apparentemente separati ma, di fatto, tutti strettamente collegati tra loro, poiché la visione olistica dell’uomo moderno diventa un requisito indispensabile per avviare il processo di benessere e di equilibrio. Il libro Essere Felici ORA! conduce alla scoperta delle energie sottili, delle basi della fisica quantistica e della spiritualità: un insieme di argomenti inquadrati nel periodo storico che stiamo vivendo. In modo semplice e discorsivo (ma mai banale) permette di scoprire quel “fil rouge” che tutto unisce.

Serena rinascita di Pasqua 2019 – Presto mi troverete nella chat di Telegram –

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.