Conoscenza partecipata

maniIl problema del creatore può essere una lotta contro la propria sovrabbondanza. Jhon Hernry Newman ha indicato che la caratteristica dell’uomo creatore è appunto la sovrabbondanza della sua immaginazione.

Gestire lo spazio Linkedin: Intelligenza Collettiva, mi ha insegnato che i percorsi della condivisione della conoscenza hanno bisogno di innovare i sistemi di apprendimento. Esiste la possibilità di unire umiltà e pazienza alla sovrabbondanza e tener conto delle esigenze emozionali, psicologiche e sociali individuali.

La globalizzazione è un invito a riempire di complessità la distanza tra il tutto e l’uno. Fra l’uno e il tutto c’è un cammino di impegno dove ogni tappa diventa nutrimento per se stessi e per l’altro. Con umiltà e pazienza possiamo avvicinare i progetti e realizzarli come se fossimo eterni, pensando al tempo infinito che si prende l’universo per creare un piccolo fiore,un maggiolino,uno smeraldo.

Ricominciamo – Adriano Pappalardo.smile3 piccola

Salva